giovedì 19 dicembre 2019

19 dicembre e il nuovo anno che si avvicina

 Amici Miei, 
il 2020 è ormai alle porte. Sono passati vent'anni da quando avevamo paura per il Millennium Bug, vent'anni da quando non sapevamo se il millennio iniziava nel 2000 o nel 2001. Vent'anni da quando facevo su e giù da Padova tutte le settimane. Vent'anni da quando mi presi la prima pausa dal cabaret, dopo appena quattro anni. Sì nel 2000 decisi che non avrei fatto cabaret almeno per un anno, perdendo, diciamocelo, un sacco di soldi. Ma non ce la facevo già più da almeno due anni. Dopo vent'anni, per un totale di 24, posso dire con una certezza cristallina che sono andato avanti più perché spinto dall'entusiasmo altrui che dal mio. Come ho già detto, il cabaret mi viene bene e facile, ma non è il mio sogno. Può sembrare assurdo, ma io conosce gente che è famosa, affermata, di grosso calibro, che lavora come cabarettista, attore e musicista e che però vorrebbe tanto fare il fumettista.

Che differenza c'è tra un bancario che non vuole fare il bancario e un cabarettista riluttante? Forse che io comunque mi diverto, suono, rido, scherzo. Ma mi macero dentro comunque. Mi è toccato vivere questa vita e alla soglia dei 47 non è facile cambiarla, checché ne dicano i film che stanno andando in onda in questi giorni sull'8, il 9, La5, Paramount Channel ecc. Segui i tuoi sogni. Ormai mi sono scavato il solco, è difficile uscirne. Ricominciare daccapo con tutti gli annessi e connessi, con in più la vecchiaia, una famiglia sulle spalle, le RESPONSABILITÀ.

Non posso neanche contare sui miei fans. Non mi seguiranno mai, o almeno non tutti. Com'è giusto che sia.In effetti, forse, qualcuno. Che posso contare sulle dita di una mano. Magari tre, così ricomincio da tre. 2020, accoglimi nel migliore dei modi. Portami dove voglio andare. Per favore. Per favore.



_______________________
Buona Giornata,
Bac

sabato 7 dicembre 2019

7 Dicembre e il Quinto Memorial (stavolta sul serio)

 Amici Miei, 
Here we go again. Dopo il rinvio della data di Settembre per motivi logistico - tecnico - organizzativi, questa volta ci siamo logistitecnicorganizzati meglio e si parte! Il 3 gennaio andrà in scena il QUINTO MEMORIAL ANDREA BACCASSINO, sempre in quel di Galatone, come la scorsa edizione, ma non all'aperto. Questa volta saremo all'interno del Teatro Comunale. Purtroppo sarà nel 2020, quindi nel computo delle edizioni saltiamo un anno. Non è la prima volta, visto che tra la terza e la quarta edizione c'è stato un anno di gap. In questo caso non c'è un vero anno di gap, ma solo quei tre giorni in più che lo posizionano all'inizio del 2020 anziché alla fine del 2019... Vabbè, ce ne faremo una ragione. Quindi il computo ufficiale è:

- Prima Edizione 2014 (Nardò)
- Seconda Edizione 2015 (Nardò)
- Terza Edizione 2016 (San Cesario di Lecce)
- GAP - 
- Quarta Edizione 2018 (Galatone)
- Quinta Edizione 2020 (Galatone)

Per rientrare nel computo dovrei organizzare la Sesta Edizione di nuovo nel 2020, nella data più vicina possibile all'equinozio d'autunno (tipo sabato 19...). Ma in realtà è possibile che questa sia l'ultima Edizione (o almeno l'ultima prima di un nuovo GAP). Il 2021 si avvicina velocemente e nel 2021 Bac festeggia 25 anni di carriera! Mi voglio organizzare fin da ora per fare le cose in grande. Intanto voglio far uscire a Novembre 2020 il nuovo disco di inediti. Poi (o prima...) voglio fare uscire un live che sia anche un best of. Tipo i concerti che facevano i Pooh per i 25 anni, per i 30, i 35 e infine per i 50: il meglio del meglio LIVE. Intanto ho già eseguito due o tre volte il primo "singolo" intitolato "Sapevo Poco". Sia da solo con la chitarra che con i BàshaKa Indie al Teatro Apollo durante il Salent Show, evento di cui parlerò in un futuro BAC-STAGE.

Ma stiamo lanciando la pietra un po' troppo lontano... Rimaniamo al 3 di Gennaio! Vi aspettiamo numerosissimi!!! Il biglietto costa solo 10 euro e ci sono solo 260 posti da riempire, ce la possiamo fare! Ma vedo che siete impazienti di sapere quali saranno gli ospiti di quest'anno: Intanto tornerà ELISABETTA MACCHIA, che così infilerà la cinquina vincente! Sempre presente! Torneranno gli SCEMIFREDDI, per la quarta volta, ALTO & BASSO, presenti per la prima volta sul palco ma già presenti nella Terza Edizione tramite un Videomessaggio. ANGELA ALBANESE torna per la seconda volta. E poi la New Entry: ALESSIA MACARO! Ma la grande novità di quest'anno è che oltre a me e ai BÀSHAKA INDIE, sul palco ci sarà una vera Orchestra (purtroppo in formazione ridotta a causa degli spazi limitati del palco del Comunale di Galatone): L'ORCHESTRA ENSEMBLE TERRA DEL SOLE del Maestro Enrico Tricarico. Altra novità quest'anno avrò un supporto per la conduzione, ovvero VALENTINA IAIA.
Ecco la locandina, seguiranno aggiornamenti prossimamente!


________________
Buona Giornata,
Bac

14 Settembre e Rrobba ti Coma

 Amici Miei,  Non ci si sentiva da un po', per la precisione dal Primo di Agosto. Stiamo parlando addirittura di un mese e mezzo... Ma c...